Per tutto l’anno alla scoperta di Bari Vecchia con le guide di PugliArte

Bari vecchia è fra le città vecchie più belle del mondo, isolata per tanti anni come un parente povero da non mostrare, conserva il meglio dell’architettura medievale. Affacciata sull’Adriatico, porta aperta al vicino oriente, annunciata dalla muraglia antica, protetta dal Castello, Bari vecchia offre immagini suggestive di un ambiente urbano e sociale unici. L’emarginazione urbanistica rispetto all’espandersi della città nuova, ha finito per renderla quasi un’isola che ha conservato integri usi, costumi e sapori della Bari del passato. 

CALENDARIO DI GIUGNO

 

Mercoledì 02 ore 18:00 appuntamento con “Μόνη Πόλις – Monopoli la città greca“. Definita la città delle cento contrade. Di grande fascino è il centro storico, fondato su un insediamento messapico fortificato del V sec. a. C., nel corso dei secoli è stato oggetto di innumerevoli cambiamenti. Il suo nucleo più antico è di età medievale, caratterizzato da vicoli stretti e tortuosi che si aprono improvvisamente su piccole piazze, circondate da antiche abitazioni.
Costo: 10 euro

  • Cattedrale
  • chiesa del Purgatorio
  • Museo dell’Artiglieria
  • Castello di Carlo V

Punto d’incontro: Piazza Garibaldi

 

Mercoledì 02 ore 18.00 appuntamento con “Mola di Bari: la città di Carlo I d’Angiò”. Mola di Bari è un luogo speciale, un borgo di mare dove provincia e città si mescolano: lasciati conquistare dalle sue bellezze architettoniche e dalla sua ricca storia.
Costo: 10 euro
Itinerario: Castello, Chiesa Madre, Palazzo Roberti (esterno), Teatro Van Westerhout (esterno), chiesa di S. Domenico, chiesa della Madonna di Loreto, Porticciolo.
POSTI LIMITATI – Si richiede massima puntualità
Punto d’incontro: Piazza XX Settembre c/o fontana

 

Sabato 05 ore 17.30 appuntamento con l’itinerario “Bari e i suoi Teatri – Apertura straordinaria Teatro Petruzzelli”. Attraverso l’analisi degli edifici, la storia della città fra ‘800 e ‘900. La nuova classe borghese emergente intende celebrare i fasti dell’età moderna anche attraverso una vita sociale che ostenta vitalità e interessi culturali. Vi parleremo dei teatri baresi e della loro meravigliosa storia
Costo: 10 euro + 5 euro (biglietto ingresso teatro)
Palazzo del Sedile e casa Piccinni, Teatro Piccinni (esterno) e statua, Teatro Margherita (esterno),Teatro Petruzzelli (esterno e interno)
Punto d’incontro: Teatro Petruzzelli

 

Sabato 05 ore 18.00 appuntamento con il percorso di “Bari tra streghe e leggende” Accompagnati dall’attore Pasquale D’Attoma passeggeremo tra i vicoli di Bari vecchia scoprendo luoghi e racconti di streghe e personaggi della tradizione popolare barese.
Costo: 15 euro
Porta Nova
Colonna Infame
Cape du Turchie
Arco Vanese
Arco della Fattucchiera
Punto di incontro: Piazza del Ferrarese c/o scavi archeologici all’aperto

Domenica 06 ore 17.00 appuntamento con “Bari Sotto la Città” . Un percorso attraverso i secoli, dalla città imperiale romana a quella rinascimentale, documentato dalle evidenze architettoniche e archeologiche che attestano la millenaria storia di Bari. Partendo dalle perdute mura bizantine, esploreremo la periferia del borgo antico, con i quartieri ebraico e armeno. Osserveremo la sequenza archeologica della città, ben conservata nel succorpo della Cattedrale di S. Sabino e nei resti della chiesa diruta di S. Maria del Buonconsiglio
Costo: 10 euro + 3 euro di ingresso al succorpo

Chiesa diruta di Santa Maria del Buonconsiglio con pavimentazione a mosaico del IX secolo
Succorpo della Cattedrale – domus romana – mosaico di Timoteo – chiesa bizantina
Punto d’incontro: Largo Chiurlia c/o scalinata

 


Sabato 12 appuntamento con “Bari Eclettica – Visita al Palazzo Fizzarotti”.

Riprendono le aperture straordinarie del palazzo simbolo dell’eclettismo barese, entreremo nelle sue sale ed ascolterete le storie e vedrete le bellezze volute da Emanuele Fizzarotti e realizzate dal Corradini.
Ci saranno due turni di visita per un massimo di 25 partecipanti a turno:
1° ore 17.00
2° ore 19.00
Costo: 15 euro
Punto d’incontro: Piazza Garibaldi ingresso giardini su c.so Vittorio Emanuele II c/o edicola
___________________________________________
Avendo posti limitati non ci saranno gratuita e verranno conteggiati come partecipanti anche i bambini.
____________________________________________
É obbligatorio leggere e sottoscrivere il regolamento che vi sarà inviato a seguito della prenotazione.
___________________________________________
É vietato indossare scarpe con tacchi ed è vietato scattare fotografie all’interno La visita guidata sarà eseguita nel rispetto della attuale normativa di sicurezza Covid19, come da DPI vigente

 

 

 

 

 

 

 

COSTI
10,00 euro (visita senza ingressi); 15,00 euro (con ingressi ai musei inclusi); 15,00 euro (palazzo Fizzarotti senza aperitivo); 20,00 euro (palazzo Fizzarotti con aperitivo). I costi potrebbero cambiare in base all’evento o a modifiche da parte degli enti gestori.

* I biglietti di ingresso al succorpo della Cattedrale (3,00 euro), al Castello Svevo (9,00 euro), al Museo Nicolaiano (5,00 euro), al Museo Diocesano (obolo volontario), alla Chiesa di San Michele Arcangelo (1 euro) e al Palazzo Fizzarotti (6,00 euro) sono inclusi nel costo della visita (i costi sono variabili di modifiche da parte dell’ente gestore del sito o museo).

* Prenotazione obbligatoria a info@pugliarte.it

Nessuna risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
Per evitare lo Spam, ti chiediamo di scrivere nella casella il risultato dell'operazione. Se non viene visualizzata l'operazione, clicca sull'immagine per sentirne il suono.
Click to hear an audio file of the anti-spam equation