Contattaci al +39 3403394708

Calendario visite

 

Per tutto l’anno alla scoperta di Bari Vecchia con le guide di PugliArte

Bari vecchia è fra le città vecchie più belle del mondo, isolata per tanti anni come un parente povero da non mostrare, conserva il meglio dell’architettura medievale. Affacciata sull’Adriatico, porta aperta al vicino oriente, annunciata dalla muraglia antica, protetta dal Castello, Bari vecchia offre immagini suggestive di un ambiente urbano e sociale unici. L’emarginazione urbanistica rispetto all’espandersi della città nuova, ha finito per renderla quasi un’isola che ha conservato integri usi, costumi e sapori della Bari del passato. 

CALENDARIO DI FEBBRAIO

 

Sabato 02 ore 17.00 appuntamento con PugliAnostra. Vi porteremo alla scoperta del Castello di Ceglie del Campo e della storia della “Madre di Bari”. Scopriremo le radici storiche della nostra città, gli antichi resti romani (unicum per la terra di Bari) dove emerge la tecnica dell’opus e termineremo la nostra visita con la focaccia cegliese di uno dei panifici storici del quartiere. L’evento è organizzato da PugliArte e dall’Associazione Kailìa.
Visiteremo l’esterno dell’abbazia di Sant’Angelo e il Castello di Ceglie con i resti di epoca romana. Per l’occasione sarà visitabile anche il giardino pensile.

Costo: 10 euro (comprensivo di visita guidata, biglietto di ingresso ed APERITIVO SERALE)

Punto d’incontro: Via Caterina Fontana 2 c/o Inps Carbonara

 

Sabato 09 ore 18.00 appuntamento con APERTURA STRAORDINARIA DI PALAZZO FIZZAROTTI CON APERITIVO SERALE

Costo: 15 euro

Punto d’incontro: Piazza Garibaldi ingresso giardini su corso Vittorio Emanuele II

  • Salone del Camino
  • Salone del Lavoro e delle Arti
  • Salone Neo Gotico
  • Salone degli Specchi

 

Domenica 10 ore 10.30 EVENTO SPECIALE. Visita guidata alla Pinacoteca Metropolitana di Bari. Il materiale esposto comprende: una sezione medievale (sculture dei secc. XI-XV, icone pugliesi dei secc. XII-XIV); dipinti veneti provenienti da chiese della regione (sono presenti opere di Antonio e Bartolomeo Vivarini, Giovanni Bellini, Paris Bordon, Paolo Veronese, Jacopo Tintoretto); dipinti pugliesi dei secc. XV-XVI (Tuccio d’Andria, Costantino da Monopoli, Andrea Bordone); dipinti napoletani o di scuola napoletana dei secc. XVI-XVIII (con opere di Marco Pino, Paolo Finoglio, Maestro degli annunci ai pastori, Andrea Vaccaro, Luca Giordano, Giuseppe Bonito, Lorenzo De Caro, Francesco De Mura, Fedele Fischetti, Domenico Mondo); un prezioso nucleo di dipinti del Giaquinto; una raccolta di pittura dell’Ottocento (con le prestigiose presenze di Giuseppe De Nittis, Francesco Netti, Domenico Morelli, Giovanni Boldini, Teofilo Patini e altri).

Costo: 11 euro (comprensivo di biglietto di ingresso)

Punto d’incontro: Palazzo della Provincia (Via Spalato n.19)

 

Giovedì 14 ore 18.00 APERTURA STRAORDINARIA DI PALAZZO FIZZAROTTI – San Valentino Edition – Con pièce teatrale della Compagnia teatrale Fatti d’Arte e aperitivo serale a tema.

Costo: 20 euro

Punto d’incontro: Piazza Garibaldi c/o ingresso giardini su corso V. Emanuele

  • Salone del Camino
  • Salone del Lavoro e delle Arti
  • Salone di Federico II
  • Salone degli Specchi

 

Sabato 16 ore 17.00 appuntamento con l’itinerario “Di Affresco in Affresco”. In questo tour vi accompagneremo alla scoperta dei meravigliosi affreschi conservati nelle più belle chiese e monasteri bitontini. Partiremo dall’abbazia di San Leone e proseguiremo nella cripta della Cattedrale, per poi terminare il nostro giro nell’esclusiva chiesa di San Leucio vecchio. Non mancate!

Costo: 10 euro

Punto d’incontro: Viale Giovanni XIII c/o Abbazia di San Leone

 

Domenica 17 ore 10.30 appuntamento con l’itinerario “A Cielo Aperto – Il cimitero monumentale di Bari”. Una rispettosa passeggiata per un luogo in sacro, dove trovano spazio anche emozioni, eventi e fatti storici che lasciano spazio ai racconti profani. E tra sacro e profano, si fondono meravigliosamente le storie di ieri e di oggi che vogliamo raccontarvi. Un percorso che ci porterà a scoprire personaggi celebri e simboli del passato della nostra città, ma anche e soprattutto esempi di architettura e scultura monumentale ancora poco valorizzati e studiati, che rispondono a stimoli culturali di ampiezza europea. Sarà possibile acquistare una copia del libro “I Giardini della Memoria il cimitero monumentale di Bari”

Costo: 8 euro

Punto d’incontro: Piazzale degli Exultet c/o ingresso monumentale

 

Sabato 23 ore 17.30 appuntamento con l’itinerario “Bari Araba”. Scopriremo le storie legate alla presenza araba nella nostra città. Percorreremo l’Emirato Arabo di Bari, la battaglia con i Veneziani, i simboli e l’arte legati al mondo saraceno.

Costo: 8 euro

Punto d’incontro: Piazza del Ferrarese.

  • Porta Nova
  • Colonna della Giustizia
  • Fortino di Sant’Antonio
  • Cape du Turchie

 

Domenica 24 ore 10.30 appuntamento con APERTURA STRAORDINARIA DI PALAZZO FIZZAROTTI

Costo: 13 euro

Punto d’incontro: Piazza Garibaldi ingresso giardini su corso Vittorio Emanuele II

  • Salone del Camino
  • Salone del Lavoro e delle Arti
  • Salone Neo Gotico
  • Salone degli Specchi

Come PRENOTARE: Inviando una mail a info@pugliarte.it e/o chiamando o mandando un sms o whatsapp al 3403394708 indicando il numero di partecipanti, un cognome e un numero di telefono

 

COSTI
8,00 euro (visita senza ingressi); 10,00 euro (con intermezzo teatrale o visite fuori Bari); 15,00 euro (con ingressi ai musei inclusi); 12,00 euro (palazzo Fizzarotti senza aperitivo); 15,00 euro (palazzo Fizzarotti con aperitivo). I costi potrebbero cambiare in base all’evento o a modifiche da parte degli enti gestori.

* I biglietti di ingresso al succorpo della Cattedrale (3,00 euro), al Castello Svevo (8,00 euro), al Museo Nicolaiano (3,00 euro), al Museo Diocesano (obolo volontario), alla Chiesa di San Michele Arcangelo (1 euro) e al Palazzo Fizzarotti (6,00 euro) sono inclusi nel costo della visita (i costi sono variabili di modifiche da parte dell’ente gestore del sito o museo).

* Prenotazione obbligatoria a info@pugliarte.it

Instagram