Per tutto l’anno alla scoperta di Bari Vecchia con le guide di PugliArte

Bari vecchia è fra le città vecchie più belle del mondo, isolata per tanti anni come un parente povero da non mostrare, conserva il meglio dell’architettura medievale. Affacciata sull’Adriatico, porta aperta al vicino oriente, annunciata dalla muraglia antica, protetta dal Castello, Bari vecchia offre immagini suggestive di un ambiente urbano e sociale unici. L’emarginazione urbanistica rispetto all’espandersi della città nuova, ha finito per renderla quasi un’isola che ha conservato integri usi, costumi e sapori della Bari del passato. 

CALENDARIO DI SETTEMBRE

 

Sabato 11 ore 17.30 appuntamento con “Bari Sotto la Città” . Un percorso attraverso i secoli, dalla città imperiale romana a quella rinascimentale, documentato dalle evidenze architettoniche e archeologiche che attestano la millenaria storia di Bari. Partendo dalle perdute mura bizantine, esploreremo la periferia del borgo antico, con i quartieri ebraico e armeno. Osserveremo la sequenza archeologica della città, ben conservata nel succorpo della Cattedrale di S. Sabino e chiesa diruta di Santa Maria del Buonconsiglio
Costo: 10 euro + 3 euro di ingresso al succorpo
Santa Maria del Buonconsiglio con i resti dei mosaici pavimentali dell’IX – XI secolo
Succorpo della Cattedrale – domus romana – mosaico di Timoteo – chiesa bizantina
Punto d’incontro: Piazza Odegitria c/o Cattedrale

 

 

Domenica 12 ore 10.30 appuntamento con “Bari Archeologica con VISITA AL MUSEO DI SANTA SCOLASTICA” . Un percorso attraverso i secoli, dalla città imperiale romana a quella rinascimentale, documentato dalle evidenze architettoniche e archeologiche che attestano la millenaria storia di Bari.
Costo: 15 euro
Museo Archeologico di Santa Scolastica
Punto d’incontro: Via Venezia c/o chiesa di Santa Scolastica
MAX 25 PARTECIPANTI PROVVISTI DI GREEN PASS

 

 

Domenica 12 ore 17.30 appuntamento con l’itinerario “Bari e i suoi Teatri”. Attraverso l’analisi degli edifici, la storia della città fra ‘800 e ‘900. La nuova classe borghese emergente intende celebrare i fasti dell’età moderna anche attraverso una vita sociale che ostenta vitalità e interessi culturali. Vi parleremo dei teatri baresi e della loro meravigliosa storia
Costo: 10 euro
Palazzo del Sedile e casa Piccinni, Teatro Piccinni (esterno) e statua, Teatro Margherita (esterno),Teatro Petruzzelli (esterno)
Punto d’incontro: piazza Mercantile c/o palazzo del sedile

 

 

Sabato 18 appuntamento con “Bari Eclettica – Visita al Palazzo Fizzarotti”.
Riprendono le aperture straordinarie del palazzo simbolo dell’eclettismo barese, entreremo nelle sue sale ed ascolterete le storie e vedrete le bellezze volute da Emanuele Fizzarotti e realizzate dal Corradini.
Ci saranno due turni di visita per un massimo di 25 partecipanti a turno:
1° ore 17.00
2° ore 19.00
Costo: 10 euro visita guidata + 5 euro biglietto d’ingresso
Il pagamento della visita (10 euro) va fatto online qui: https://walking-tour-di-alessandro-de-luisi.sumup.link/… entro massimo venerdì mattina
Punto d’incontro: Piazza Garibaldi ingresso giardini su c.so Vittorio Emanuele II c/o edicola
___________________________________________
Avendo posti limitati non ci saranno gratuita e verranno conteggiati come partecipanti anche i bambini.
____________________________________________
É obbligatorio leggere e sottoscrivere il regolamento che vi sarà inviato a seguito della prenotazione.
___________________________________________
É vietato indossare scarpe con tacchi ed è vietato scattare fotografie all’interno
La visita guidata sarà eseguita nel rispetto della attuale normativa di sicurezza Covid19, come da DPI vigente

 

Sabato 18 ore 17.00 appuntamento con “Bari Sotto la Città” . Un percorso attraverso i secoli, dalla città imperiale romana a quella rinascimentale, documentato dalle evidenze architettoniche e archeologiche che attestano la millenaria storia di Bari. Partendo dalle perdute mura bizantine, esploreremo la periferia del borgo antico, con i quartieri ebraico e armeno. Osserveremo la sequenza archeologica della città, ben conservata nel succorpo della Cattedrale di S. Sabino e chiesa diruta di Santa Maria del Buonconsiglio
Costo: 10 euro + 3 euro di ingresso al succorpo
Santa Maria del Buonconsiglio con i resti dei mosaici pavimentali dell’IX – XI secolo
Succorpo della Cattedrale – domus romana – mosaico di Timoteo – chiesa bizantina
Punto d’incontro: Piazza Odegitria c/o Cattedrale

 

 

Domenica 19 ore 10.15 appuntamento con l’itinerario “Bari Rinascimentale”. Un percorso che ci porterà indietro nel tempo, in un’epoca in cui Bari è governata da due nobil donne che daranno lustro e amplieranno la nostra Bari
Costo: 10 euro
Chiesa di San Domenico, Chiesa Santa Maria degli Angeli, Chiesa di San Sebastiano, Chiesa di San Giacomo, Palazzo Tanzi, Chiesa del Gesù, Palazzo della Dogana
Punto d’ incontro: Piazza Prefettura (della Libertà) c/o Palazzo Prefettura

 

 

Domenica 19 ore 17.00 appuntamento con “Bari Sotto la Città” . Un percorso attraverso i secoli, dalla città imperiale romana a quella rinascimentale, documentato dalle evidenze architettoniche e archeologiche che attestano la millenaria storia di Bari. Partendo dalle perdute mura bizantine, esploreremo la periferia del borgo antico, con i quartieri ebraico e armeno. Osserveremo la sequenza archeologica della città, ben conservata nel succorpo della Cattedrale di S. Sabino e chiesa diruta di Santa Maria del Buonconsiglio
Costo: 10 euro + 3 euro di ingresso al succorpo
Santa Maria del Buonconsiglio con i resti dei mosaici pavimentali dell’IX – XI secolo
Succorpo della Cattedrale – domus romana – mosaico di Timoteo – chiesa bizantina
Punto d’incontro: Piazza Odegitria c/o Cattedrale

 

 

Sabato 25 ore 17.00 appuntamento con “Bari Bizantina”. Volete scoprire la vita, le tradizioni e la cultura di Bari in epoca bizantina? Allora questa è certamente l’attività che fa per voi. Il concetto di viaggio è posto al centro di questo percorso, in contrapposizione al classico concetto di «visita», e diviene un percorso complesso che offre differenti angolazioni del patrimonio culturale. Bari bizantina era una città plurietnica e multireligiosa Era tra i principali porti del Mediterraneo, vera porta verso l’Oriente, con una notevole presenza di mercanti locali e stranieri. Ma cosa è rimasto dell’epoca bizantina? Venite a scoprirlo!
Costo: 10 euro + 1 euro come obolo alla chiesa
Chiesa di San Michele già Monastero di San Benedetto (sotterranei e cripta)
Santa Maria del Buonconsiglio con i resti dei mosaici pavimentali dell’IX – XI secolo
Punto d’incontro: Strada de Gironda 16 c/o Caserma Carabinieri

 

 

Domenica 26 ore 10.30 appuntamento con “Bari Sotto la Città” . Un percorso attraverso i secoli, dalla città imperiale romana a quella rinascimentale, documentato dalle evidenze architettoniche e archeologiche che attestano la millenaria storia di Bari. Partendo dalle perdute mura bizantine, esploreremo la periferia del borgo antico, con i quartieri ebraico e armeno. Osserveremo la sequenza archeologica della città, ben conservata nel succorpo della Cattedrale di S. Sabino e chiesa diruta di Santa Maria del Buonconsiglio
Costo: 10 euro + 3 euro di ingresso al succorpo
Palazzo Simi (resti chiesa bizantina)
Succorpo della Cattedrale – domus romana – mosaico di Timoteo – chiesa bizantina
Punto d’incontro: Piazza Odegitria c/o Cattedrale

 

 

Domenica 26 ore 17.00 appuntamento con “La poesia di Bari: Di Arco in Arco” Se vi incuriosisce esplorare le più antiche e caratteristiche viuzze di Bari Vecchia, non perdete questa particolare visita guidata esperienziale. Il visitatore sarà condotto e potrà perdersi nelle splendide viuzze del centro storico, dove incontreremo archi e corti di epoca medievale.
Costo: 10 euro
Arco Alto e Arco Basso, Arco Corte Notar Morea. Arco Giandomenico Petroni, Arco De Gemmis, Arco Santa Teresa dei Maschi, Arco Sant’Onofrio, U pertone iìsse e ttrase, Arco della Meraviglia, Arco del Carmine, Arco della Neve, Arco della Fattucchiera
Punto d’incontro: Piazza Federico II c/o ingresso Castello

 

 

COSTI
10,00 euro (visita senza ingressi); 15,00 euro (con ingressi ai musei inclusi); 15,00 euro (palazzo Fizzarotti senza aperitivo); 20,00 euro (palazzo Fizzarotti con aperitivo). I costi potrebbero cambiare in base all’evento o a modifiche da parte degli enti gestori.

* I biglietti di ingresso al succorpo della Cattedrale (3,00 euro), al Castello Svevo (9,00 euro), al Museo Nicolaiano (5,00 euro), al Museo Diocesano (obolo volontario), alla Chiesa di San Michele Arcangelo (1 euro) e al Palazzo Fizzarotti (6,00 euro) sono inclusi nel costo della visita (i costi sono variabili di modifiche da parte dell’ente gestore del sito o museo).

* Prenotazione obbligatoria a info@pugliarte.it

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    5 risposte

    1. Angela mastropasqua ha detto:

      Pugliarte: professionalità, bravura, competenza culturale, sociale e antropologica impareggiabile

    2. Antonia ha detto:

      Buongiorno Vorrei sapere se sono previste delle visite a settembre

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    *
    Per evitare lo Spam, ti chiediamo di scrivere nella casella il risultato dell'operazione. Se non viene visualizzata l'operazione, clicca sull'immagine per sentirne il suono.
    Click to hear an audio file of the anti-spam equation