Categories:

  Quando i viaggiatori, nell’ottocento, visitavano le città d’arte, una tappa consigliata dalle guide era il cimitero monumentale con i lunghi viali alberati, le cappelle ingegnose e le sculture funerarie che formavano un vero e proprio museo “A […]

Categories:

ULTIMO CANTO: LE 7 CORNICI SABATO 19 MARZO ORE 18.00 – TEATRO MARGHERITA BARI   Bari,1914. Il Kursaal Margherita offriva al pubblico barese i migliori numeri del Cafè-chantant e diverse spettacolari attrazioni. La Società Anonima Pubblici Divertimenti Orfeo […]

Categories:

In occasione del 750° anniversario dalla nascita del sommo poeta Dante Alighieri, PugliArte e Tou.Play, con il patrocinio del Comune di Bari - Assessorato al Patrimonio e dell'ASCE (Association of Significant Cimiteries of Europe), propongono un itinerario alla scoperta dei tesori del cimitero monumentale attraverso i versi del Purgatorio dantesco.

Categories:

Ritorna puntuale l’appuntamento con Puglia Open Days. Il sabato sera d’estate la Puglia è tutta da scoprire e visitare, gratuitamente. Con Puglia Open Days, progetto per la promozione e valorizzazione dell’offerta turistica voluto dall’Assessorato regionale al Mediterraneo, Cultura e Turismo […]

Categories:

L’ANTICA NORBA (CONVERSANO) Mure megalitiche e Museo Civico € LA CRIPTA DI MONOPOLI Cripta della cattedrale romanica € LUNGO LA VIA TRAIANA AD EGNAZIA Parco archeologico – Museo Archeologico Nazionale “G. Andreassi” €€ SULL’ACROPOLI DI MONTE SANNACE (GIOIA […]

Categories:

Per tutta l’estate alla scoperta di Bari con le guide di PugliArte Bari vecchia è fra le città vecchie più belle del mondo, isolata per tanti anni come un parente povero da non mostrare, conserva il meglio dell’architettura medievale. […]

Categories:

Dopo Alla ricerca del Natale, ecco il secondo appuntamento, sabato 23 marzo 2013, interamente dedicato alla passione di Cristo. Siamo in prossimità della Pasqua e Vito Maurogiovanni ci introduce alla settimana santa a partire dalle Palme, con un […]

Categories:

L’iniziativa, a cura dell’Associazione Culturale PugliArte e patrocinata dal Comune di Bari e dagli Assessorati alle Politiche educative e Giovanili e al Marketing Territoriale, ha l’obiettivo di far conoscere ai partecipanti l’arte e l’archeologia, in un ambiente divertente e stimolante, attraverso tecniche di apprendimento collaborativo.

Categories:

Da Novembre a Aprile l'Associazione Culturale PugliArte e la Locanda di Federico propongono sei incontri gastronomico - culturali per riscoprire la storia di Bari. L'intento è quello di compiere un inusuale viaggio nel passato non solo attraverso le testimonianze archeologiche e architettoniche ma anche attraverso la tradizione culinaria. I menù, storicamente documentati e strutturati da archeologi e storici dell'arte, saranno curati in ogni dettaglio dalla preparazione alla presentazione. Ad accompagnare gli ospiti in questa esperienza di conoscenza della storia, passando per i sapori e il gusto degli antichi, ci sarà un attore chiamato a interpretare, ad ogni incontro, un differente personaggio storico. Si parteciperà, dunque, ad un “laboratorio del gusto” in cui tutti gli organi sensoriali entreranno in contatto con una puntuale stratificazione storica che fa di Bari un crocevia di popoli, tradizioni e cultura, rimasto fino ad oggi pressoché invariato.

Categories:

Un invito a scoprire luoghi e storie, ambizioni e prospettive, talenti e tradizioni di una città e delle sue molteplici identità, partendo dal suo cuore antico, Bari vecchia. La scoperta si muove attraverso il rapporto tra città e arti, dal cinema alla musica, alla letteratura, passando per una riflessione che abbraccia la Bari di un tempo e quella di oggi, con uno sguardo lungo che proietta nel futuro la storia di Bari ancora da scrivere. A legare il viaggio simbolico e reale sono i percorsi storico-artistici che attraversano il reticolo di strade della città vecchia. La serata sarà caratterizzata da ritmi serrati, con eventi diffusi che avranno inizio ogni mezz'ora, a partire dalle 18, in quattro piazze di Bari vecchia. Ogni piazza infatti sarà dedicata ad un'arte, palcoscenici d'eccezione per raccontare, conoscere e ri-conoscere la città. Protagonisti saranno anche i bambini con una piazza dedicata alla loro giocosa voglia di imparare attraverso laboratori didattici.