Categories:

Bari vecchia è fra le città vecchie più belle del mondo, isolata per tanti anni come un parente povero da non mostrare, conserva il meglio dell'architettura medievale. Affacciata sull’Adriatico, porta aperta al vicino oriente, annunciata dalla muraglia antica, protetta dal Castello Svevo, Bari vecchia offre immagini suggestive di un ambiente urbano e sociale unici. L’emarginazione urbanistica rispetto all’espandersi della città nuova, ha finito per renderla quasi un’isola che ha conservato integri usi, costumi e sapori della Bari del passato. PugliArte vi porterà a conoscere i suoi più intimi segreti con una serie di visite guidate ad hoc.

Categories:

Ritorna puntuale l’appuntamento con Puglia Open Days. Il sabato sera d’estate la Puglia è tutta da scoprire e visitare, gratuitamente. Con Puglia Open Days, progetto per la promozione e valorizzazione dell’offerta turistica voluto dall’Assessorato regionale al Mediterraneo, Cultura e Turismo […]

Categories:

La nuova produzione del Teatro Abeliano è vicina al debutto, manca poco più di un mese per entrare con gli attori in un mondo onirico, surreale, sanguigno e poetico. Nel mondo di Sceche – Spirre. Lo spettacolo è […]

Categories:

Per tutta l’estate alla scoperta di Bari con le guide di PugliArte Bari vecchia è fra le città vecchie più belle del mondo, isolata per tanti anni come un parente povero da non mostrare, conserva il meglio dell’architettura medievale. […]

Categories:

Dopo Alla ricerca del Natale, ecco il secondo appuntamento, sabato 23 marzo 2013, interamente dedicato alla passione di Cristo. Siamo in prossimità della Pasqua e Vito Maurogiovanni ci introduce alla settimana santa a partire dalle Palme, con un […]

Categories:

Da Marzo a Giugno 2013 l’Associazione Culturale PugliArte con la collaborazione dell’Associazione Murattiana e del Comune di Bari inaugurerà una serie di percorsi culturali per il bicentenario della fondazione del Borgo Murattiano”. Il bicentenario è l’occasione ideale per […]

Categories:

Un invito a scoprire luoghi e storie, ambizioni e prospettive, talenti e tradizioni di una città e delle sue molteplici identità, partendo dal suo cuore antico, Bari vecchia. La scoperta si muove attraverso il rapporto tra città e arti, dal cinema alla musica, alla letteratura, passando per una riflessione che abbraccia la Bari di un tempo e quella di oggi, con uno sguardo lungo che proietta nel futuro la storia di Bari ancora da scrivere. A legare il viaggio simbolico e reale sono i percorsi storico-artistici che attraversano il reticolo di strade della città vecchia. La serata sarà caratterizzata da ritmi serrati, con eventi diffusi che avranno inizio ogni mezz'ora, a partire dalle 18, in quattro piazze di Bari vecchia. Ogni piazza infatti sarà dedicata ad un'arte, palcoscenici d'eccezione per raccontare, conoscere e ri-conoscere la città. Protagonisti saranno anche i bambini con una piazza dedicata alla loro giocosa voglia di imparare attraverso laboratori didattici.