Contattaci al +39 3403394708

L’Antica città di Gnathia

Dell’antica città di Egnazia (o Gnazia ), nei pressi di Fasano, in provincia di Brindisi, rimangono solo rovine. Egnazia è una località particolare, misteriosa, unica. Qui è molto presente una civiltà che non c’è più, ma che ha lasciato tante strane testimonianze. La sua storia si snoda nell’arco di molti secoli. Un villaggio di capanne, sorto intorno al XV sec., costituì il primo insediamento; in seguito si registra l’invasione degli Iapigi mentre verso l’VIII sec. a.C. ha inizio la fase messapica che cesserà con l’occupazione romana, a partire dal III sec. a.C.Da qui ha inizio la graduale decadenza di Egnazia e la sua fine coincide con quella dell’impero romano.

La visita si articola attraverso due momenti:

il Parco Archeologico con le antiche basiliche, il foro civile ed il criptoportico per le derrate alimentari, è un percorso ideale per la ricostruzione della vita dell’antica polis;
l’Antiquarium, importante raccolta di antichità provenienti dalle antiche ville patrizie di Taranto.

Instagram